1
2
Mai più emorroidi™
Un sistema unico, olistico e graduale che garantisce
l’eliminazione e prevenzione delle emorroidi in modo
naturale, liberandovi per sempre dai suoi sintomi.
Di Jessica Wright
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 2
3
Disclaimer
Sebbene sia stata intrapresa ogni misura per verificare le informazioni fornite in
questa pubblicazione, né l'Autrice né l'Editore si assumono alcuna responsabilità
per errori, omissioni o interpretazioni contrarie del presente argomento. Le offese
percepite su specifiche persone, gruppi o organizzazioni non sono intenzionali.
L'Autrice non fa né tenta di fare una diagnosi, curare o prevenire alcuna malattia.
Questa pubblicazione è un prodotto informativo basato sulla mia esperienza e
ricerca personale, non è stato valutato da parte della Federazione Medica (FDA)
o da personale medico e non intende sostituire le indicazioni del medico.
L'Autrice e l'Editore non si assumono alcuna responsabilità o passibilità per
conto di alcun acquirente o lettore su questi materiali. L'Autrice non è un medico,
né ha la pretesa di esserlo. Si prega di consultare il proprio medico di base prima
di iniziare qualsiasi programma di nutrizione, esercizio fisico o cura. Consultando
il medico di base si potrà comprendere e affrontare nel modo più efficace
possibile i sintomi e la situazione specifica.
Come in qualunque caso, prima di effettuare qualsiasi trattamento o
sperimentare qualche pratica descritta in questo libro, o in caso di dubbio,
l’utente dovrebbe consultare il proprio medico e usare il proprio giudizio. Se non
ciò non avviene, l’utente deve essere consapevole di agire a proprio rischio e
pericolo. L’utente, acquirente o lettore di questo libro, si assume ogni rischio per
qualsiasi pratica imparata tramite questa lettura. EmorroideNoMore.com,
l’Editore Higher Ways Publishing Inc e Jessica Wright non sono responsabili per
un aumento della gravità delle emorroidi dell’utente o per qualsiasi problema di
salute sopraggiunto in caso di abbandono delle cure mediche.
Scegliendo di utilizzare le informazioni disponibili sul sito Emorroide No More e in
questo libro l'utente accetta di manlevare, difendere e tenere indenne Higher
Ways Publishing Inc. e EmorroideNoMore.com da tutte le controversie (valide o
meno), cause, giudizi, procedimenti, perdite, danni, costi e spese di qualsiasi
natura (incluse le relative spese legali) che possano attribuirsi a Higher Ways
Publishing Inc. e EmorroideNoMore.com come conseguenza dell'uso o abuso di
tutti i prodotti venduti attraverso il sito EmorroideNoMore. com.
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 3
4
Indice dei Contenuti
Indice dei Contenuti ............................................................................................................ 4
Introduzione ........................................................................................................................ 8
Perché le emorroidi non sono qualcosa di cui vergognarsi............................................. 8
Di che cosa parla questo libro ......................................................................................... 9
Come trovare le informazioni che vi servono ............................................................... 10
Perché ho scritto questo libro: la mia storia .................................................................. 12
Capitolo Uno: .................................................................................................................... 14
Tutto ciò che dovete sapere sulle emorroidi ..................................................................... 14
Che cosa sono le Emorroidi? ........................................................................................ 14
Tipi di Emorroidi .......................................................................................................... 15
• Stadio Uno:......................................................................................................... 16
• Stadio Due: ......................................................................................................... 16
• Stadio Tre: .......................................................................................................... 16
• Stadio Quattro: ................................................................................................... 17
Differenza tra Ragadi ed Emorroidi .............................................................................. 17
La Costipazione Causa le Emorroidi?........................................................................... 18
Consiglio n.1: ............................................................................................................ 21
Consiglio n. 2: ........................................................................................................... 21
Consiglio n. 3: ........................................................................................................... 21
Che cosa causa le Emorroidi ......................................................................................... 22
Scelte dietetiche, iperacidità e digestione lenta ........................................................ 22
Il proliferare della Candida Albicans ........................................................................ 23
Auto-Intossicazione .................................................................................................. 24
Essere troppo grassi (obesità) ................................................................................... 25
Non muoversi abbastanza (esercizio) ....................................................................... 25
Gravidanza ................................................................................................................ 25
Trattenere (posticipare l’evacuazione) ...................................................................... 25
Evacuazione spasmodica .......................................................................................... 26
Costipazione .............................................................................................................. 26
Diarrea....................................................................................................................... 26
Disturbi e malattie ..................................................................................................... 26
Stress e sonno insufficiente ....................................................................................... 27
Albero Genealogico (Genetica) ................................................................................ 28
Capitolo Due: .................................................................................................................... 29
Diagnosi e trattamento convenzionale delle emorroidi .................................................... 29
Emorroidi interne .......................................................................................................... 30
Emorroidi esterne .......................................................................................................... 31
Diagnosi e Prognosi ...................................................................................................... 32
Esame rettale digitale .................................................................................................... 33
Anoscopio ..................................................................................................................... 33
Proctoscopio.................................................................................................................. 33
Endoscopia .................................................................................................................... 34
Colonscopia................................................................................................................... 34
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 4
5
Esistenza di altre affezioni ............................................................................................ 34
Ascesso Anorettale........................................................................................................ 35
Ragadi ........................................................................................................................... 35
Polipi ............................................................................................................................. 36
Cancro ........................................................................................................................... 36
Malattie Sessualmente Trasmettibili ............................................................................. 37
Controllare le feci per prima cosa!................................................................................ 37
Colore........................................................................................................................ 38
Forma ........................................................................................................................ 39
Consistenza ............................................................................................................... 39
Misura ....................................................................................................................... 39
Corretta Evacuazione ................................................................................................ 39
Sono a rischio di emorroidi? ......................................................................................... 40
• Evacuazione irregolare. ...................................................................................... 40
• Pressione extra sul retto...................................................................................... 40
• Flusso sanguigno/circolazione debole. ............................................................... 41
• Sesso anale. ........................................................................................................ 41
• Dieta povera. ...................................................................................................... 41
Che cosa è di aiuto (Tipologie di trattamento).............................................................. 41
Alleviare il dolore – Subito! ......................................................................................... 42
Sollievo per emorroidi gravi ......................................................................................... 42
Scleroterapia ............................................................................................................. 43
Coagulazione ad infrarossi ........................................................................................ 43
Bendaggio ................................................................................................................. 43
Crioterapia................................................................................................................. 43
Chirurgia definitiva ................................................................................................... 44
Medicine che funzionano .............................................................................................. 44
Capitolo Tre: ..................................................................................................................... 47
Sollievo in 48 Ore ............................................................................................................. 47
Programma di trattamenti ad azione rapida ...................................................................... 47
Semplici ricette per alleviare il dolore .......................................................................... 47
Compresse anti-emorroidi......................................................................................... 48
Compressa al mirtillo rosso/garza............................................................................. 48
Bagni di acqua fredda ............................................................................................... 48
Supposta di cipolla e aglio ........................................................................................ 49
Oli di geranio e lavanda ............................................................................................ 49
Sciacquo per emorroidi ............................................................................................. 49
Trattamento all’Echinacea ........................................................................................ 50
Pomate e Unguenti ........................................................................................................ 51
Crema all’ossido di zinco.......................................................................................... 51
Pomata alla Consolida............................................................................................... 51
Fiori di zolfo e Vaselina ............................................................................................ 51
Pomata Veri-Gone .................................................................................................... 52
Vitamina E ................................................................................................................ 52
Pomata al Ghee-Curcuma ......................................................................................... 52
Pomate e trattamenti per sintomi specifici .................................................................... 53
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 5
6
Per calmare bruciore e prurito................................................................................... 53
Per lenire l’infiammazione ........................................................................................ 53
Per alleviare il sanguinamento emorroidale .............................................................. 54
Rimedi con cristalli ....................................................................................................... 55
Capitolo Quattro: .............................................................................................................. 56
Programma olistico in 5 fasi per liberarsi dalle emorroidi ............................................... 56
Fase Uno: Cambiamenti della dieta e miglioramento della digestione......................... 57
Principio Dietetico n.1: Ridurre grassi e colesterolo ................................................ 57
Principio Dietetico n.2: Aumentare le fibre .............................................................. 58
Principio Dietetico n.3: Ridurre la quantità di spezie ............................................... 60
Principio Dietetico n.4: Ridurre il consumo di latte, lattosio e fruttosio .................. 60
Principio Dietetico n.5: Ridurre i cibi che generano gas .......................................... 62
Principio Dietetico n.6: Diminuire le calorie ............................................................ 63
Principio Dietetico n.7: Ridurre al minimo i cibi tossici e quelli che nutrono la
candida (Cibi Anti Lievitazione) .............................................................................. 64
Principio Dietetico n.8: Consumare cibi purificanti in quantità ............................... 69
Principio Dietetico n.9: Mantenere un salutare equilibrio alcalino - acido .............. 75
Principio Dietetico n.10: Ottimizzare la digestione adottando corrette abitudini
alimentari .................................................................................................................. 82
Enzimi ....................................................................................................................... 85
Fase Due: Integratori di Base per Emorroidi e Disordini Gastro-Intestinali ................ 90
Perché ho bisogno di Vitamine e Minerali Supplementari? ..................................... 90
Integratori di erbe per trattare le emorroidi................................................................. 101
Aloe Vera ................................................................................................................ 101
Bromelina................................................................................................................ 102
Rusco....................................................................................................................... 102
Calendula ................................................................................................................ 102
Radice di Collinsonia .............................................................................................. 103
Geranio.................................................................................................................... 103
Tarassaco................................................................................................................. 103
Ippocastano ............................................................................................................. 103
Equiseto................................................................................................................... 104
Sophora Japonica .................................................................................................... 104
Menta ...................................................................................................................... 104
Zenzero ................................................................................................................... 104
Ranuncolo Favagello .............................................................................................. 105
Plantaggine.............................................................................................................. 105
Psillio ...................................................................................................................... 105
Amamelide .............................................................................................................. 106
Batata ...................................................................................................................... 106
Cura con la medicina tradizionale cinese.................................................................... 106
Compresse a freddo................................................................................................. 107
Bagni Fu Fang Jing ................................................................................................. 107
Zhon Yi Qi Wan...................................................................................................... 108
Ippocastano ............................................................................................................. 108
Banane..................................................................................................................... 108
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 6
7
Fargelin ................................................................................................................... 108
Fase tre: Pulizia interna............................................................................................... 110
Perché depurarsi? .................................................................................................... 110
Pulizia ed emorroidi ................................................................................................ 111
Che cos’è il digiuno? .............................................................................................. 111
Perché dovrei digiunare?......................................................................................... 112
Tipi di digiuno......................................................................................................... 113
Linee guida generali per il digiuno ......................................................................... 114
Tre giorni di depurazione coi succhi ....................................................................... 118
Il Sacro Graal del Programma di Assunzione Succhi di Emorroids No More™ ... 119
Durante la purificazione coi succhi......................................................................... 126
Aiutare gli organi ad eliminare e rimuovere le tossine ........................................... 128
Prevenire il ri-assorbimento delle tossine nel circolo sanguigno............................ 131
Liberarsi dai parassiti – Programma di una settimana ............................................ 137
Fase Quattro: eliminare la candida ed irrorare l’organismo con elementi probiotici . 139
Creare un ambiente libero dalla candida in 5 passi................................................. 139
Integratori anti-candida ........................................................................................... 142
Reintegrare e ricolonizzare l’intestino di batteri buoni........................................... 145
Fase Cinque: Rilassamento, Esercizio, Cambiamento del messaggio e dello stile di
vita............................................................................................................................... 150
Controllo dello Stress.............................................................................................. 150
Ridurre lo Stress...................................................................................................... 152
Controllo della rabbia ............................................................................................. 154
Meditazione e respirazione corretta ........................................................................ 155
Meditazione attraverso il respiro ............................................................................ 158
Esercizi di respirazione ........................................................................................... 159
Meditazione attraverso l’immaginazione ................................................................ 160
Meditazione attraverso Mantra ............................................................................... 161
Controllo dello Stress attraverso tecniche mentali.................................................. 162
Piano di ottimizzazione del sonno .......................................................................... 168
Il mio piano di ottimizzazione del sonno ................................................................ 168
Esercizi per la salute del colon................................................................................ 171
Sforzi e corretta evacuazione .................................................................................. 172
Massaggio Addominale .......................................................................................... 174
Termoterapia ........................................................................................................... 175
Postura..................................................................................................................... 176
Appendice I: .................................................................................................................... 177
Trattamenti medici alternativi per le emorroidi .............................................................. 177
Omeopatia ................................................................................................................... 177
Agopuntura ................................................................................................................. 178
Yoga ............................................................................................................................ 179
Terapia dell’Inversione ............................................................................................... 180
Termini da Sapere ........................................................................................................... 181
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 7
8
Introduzione
Perché le emorroidi non sono qualcosa di cui
vergognarsi
Ferma nella corsia della farmacia con gli occhi fissi sulla scatola, mi chiedevo se
avrei avuto il coraggio di andare alla cassa a testa alta ..solo per un secondo
considerai l’idea di infilarmi la confezione in tasca ed uscire. Ma sarebbe stato
più imbarazzante essere scoperti nel comprare la Preparazione H o nel rubarla?
Potevo figurarmi i titoli di giornale: scrittrice specializzata in salute trasforma la
ricerca in crimine!
Avevo di nuovo toccato il fondo e lo sapevo. Non era un problema di soldi. Di
sicuro avevo i contanti sufficienti per affrontare l’acquisto. Il problema era più
complicato: ero imbarazzata ad ammettere che avevo le emorroidi, che mi
facevano stare male e avevo necessità di alleviarle – quanto prima!
Perché ci vergogniamo tanto di ammettere che ebbene sì, abbiamo le emorroidi?
Circa metà della popolazione soffre di emorroidi ad un certo punto della propria
vita, perché allora sentiamo di dover nascondere il nostro disagio?
Le emorroidi sono molto più comuni di quanto pensiamo. Sedetevi in una sala
piena di estranei e guardatevi attorno. Considerate ora questo dato
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 8
9
sorprendente: circa l’80% delle persone attorno a voi ha avuto qualche sorta di
problema colon-rettale – incluse le emorroidi – ad un certo momento della
propria vita. Sfortunatamente la maggior parte soffre in silenzio. E’ un gran
numero di persone che nasconde letteralmente un grande dolore nel didietro!
Le emorroidi possono essere un argomento difficile da trattare, ma ciò non
significa che debbano causare un dolore non necessario. Perché sopportare
sofferenza e disagio quando la cura esiste? Non lasciate che l’imbarazzo o la
vergogna vi allontanino dal trovare il sollievo di cui avete bisogno e che meritate.
Di che cosa parla questo libro
Quando avete scelto questo libro forse avete pensato che parlasse di rimedi per
le emorroidi. Ebbene, non è così! Certo, discuteremo dei sistemi pratici per
alleviare il problema, ma il libro offre di più di un sollievo temporaneo. Invece di
utilizzare una crema o una lozione per lenire il disagio che provate non
preferireste mettere fine una volta per tutte ad ogni sofferenza?
Il libro sulle emorroidi è studiato per aiutarvi a trovare la causa delle emorroidi in
modo da prevenirle e al tempo stesso curarle in profondità.
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 9
10
Come trovare le informazioni che vi servono
In formato di facile lettura e scorrevole, Il Libro sulle Emorroidi è diviso in cinque
sezioni principali ed espone importanti informazioni e aiuti pratici su ogni aspetto
della diagnosi, prevenzione e trattamento delle emorroidi.
Nella Sezione Uno imparerete tutto ciò che dovete sapere sulle emorroidi – e
alcune cose che probabilmente volevate conoscere da tempo! Questa sezione
illustra che cosa sono (e che cosa non sono) le emorroidi; la differenza tra
emorroidi e ragadi; la lezione da imparare dalla costipazione e le cause principali
del vostro disagio.
Una volta conosciute meglio le emorroidi, la Sezione Due tratterà i trattamenti
convenzionali e gli interventi chirurgici, approfondendo i segnali delle emorroidi
interne ed esterne; i fattori di rischio; le procedure diagnostiche; i medicamenti ed
altro.
Per quanti desiderano prendersi cura delle emorroidi personalmente – o non
possono aspettare la cura giusta prescritta dal dottore, la Sezione Tre offrirà una
carrellata di rimedi veloci di 48-ore per la cura delle emorroidi tra cui diversi
prodotti e trattamenti ad azione rapida che possono essere effettuati a casa.
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 10
11
Allargando il campo rispetto al pronto intervento, la Sezione Quattro illustra un
approccio olistico intensivo per liberarsi da emorroidi e costipazione in 5 fasi.
•
La “Fase Uno” descrive i cambiamenti della dieta che possono essere
intrapresi per facilitare la digestione e tenere alla larga le emorroidi.
•
La “Fase Due” tratta dei benefici di piante e vitamine così come della
medicina cinese tradizionale dove aiuta a curare le emorroidi in modo
naturale.
•
La “Fase Tre” spiega l’importanza della pulizia e della disintossicazione
del fegato per curare le emorroidi in profondità.
•
La “Fase Quattro” descrive nei dettagli come eliminare l’infezione da
candida e l’importanza di irrorare l’organismo con elementi probiotici.
In aggiunta a queste importanti trattamenti la Fase Cinque affronta le seguenti
tematiche:
a. Controllo dello stress per prevenire le emorroidi
b. Importanza dell’esercizio fisico
c. Tempo di sonno adeguato
d. Pericoli degli sforzi muscolari e consigli per utilizzare il bagno
correttamente.
e. Massaggio addominale
f. Termoterapia
g. Perché la postura può causare il problema
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 11
12
h. Abitudini da evitare
Naturalmente, nessuna discussione sui trattamenti contro le emorroidi sarebbe
completa senza affrontare queste importanti tematiche nella Sezione Quattro:
•
Omeopatia
•
Agopuntura
•
Yoga
•
Terapia a inversione
Per essere certi di fornirvi tutte le informazioni necessarie sulle emorroidi,
abbiamo inoltre incluso una sezione di Glossario e Link e Risorse alla fine del
libro.
Perché ho scritto questo libro: la mia storia
Con tutti gli argomenti che esistono, perché scegliere qualcosa di così scomodo
e imbarazzante come le emorroidi? Semplice: so come ci si sente in questa
situazione dolorosa e ho voluto conciliare le mie capacità di ricerca e la mia
esperienza personale per scrivere un libro che potesse essere di aiuto a me
stessa e agli altri. Ho quindi intrapreso un viaggio per scoprire qualsiasi cosa
fosse correlata alle emorroidi. Mentre cercavo la cura per me stessa, ho scoperto
molto, molto di più. Ho trovato una vera guarigione. Non solo qualcosa per
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 12
13
alleviare temporaneamente i sintomi ma un sistema autentico per liberarmi dalle
emorroidi definitivamente.
Ora è mio desiderio condividere con voi le mie nuove conoscenze. Se siete
pronti per lasciarvi alle spalle dolore, disagio ed imbarazzo allora voltate pagina.
Non c’è tempo da perdere: la guarigione vi aspetta!
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 13
14
Capitolo Uno:
Tutto ciò che dovete sapere sulle
emorroidi
Se avete scelto questo libro è probabile che soffriate di emorroidi, o che siate
intimamente vicini a qualcuno che ne soffre, e siate pronti a spezzare il cerchio di
dolore e disagio che ne derivano. Prima di analizzare i metodi naturali che
servono a curare le emorroidi è importante capire che cosa sono e da che cosa
sono causate.
Sì, lo so, qualche lettore potrà considerare di cattivo gusto dedicare un capitolo a
dettagliare le caratteristiche delle emorroidi. Ma, credetemi, più capite che cosa
sono (e cosa non sono) le emorroidi meglio comprenderete quale trattamento
farà più al caso vostro.
Che cosa sono le Emorroidi?
Quando pensate alle emorroidi, forse le considerate qualche strana e disgustosa
escrescenza sviluppatasi all’interno della cavità anale. Niente di più falso: lungi
dall’essere un’escrescenza, le emorroidi sono semplicemente le vene all’interno
del retto. Tutti ce le hanno. A dire il vero, ne abbiamo tante!
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 14
15
Il plesso emorroidale è il punto del retto in cui tale intricato sistema venoso si
riunisce in una sorta di rete per mantenere costante il flusso del sangue tra tale
area ed il resto del corpo.
Le vene all’interno del retto sono chiamate vene emorroidali interne; mentre
quelle esterne al retto sono chiamate vene emorroidali esterne. Il fatto è che non
si nota l’esistenza di tali vene fino al momento in cui si infiammano, causando il
problema a cui ci riferiamo con il nome di “emorroidi.”
Ugualmente alle vene varicose che vediamo sporgere dalla pelle delle gambe, le
emorroidi sono meramente vene sporgenti interne o esterne, irritate ed
infiammate a causa di un motivo specifico. Se gravi possono causare dolore
intenso, bruciori e sanguinamento con cui dobbiamo fare i conti. Anche le
emorroidi in forma più leggera comunque non dovrebbero essere ignorate: sono
il sintomo che qualcosa nel corpo non funziona come dovrebbe e meritano
attenzione.
Tipi di Emorroidi
Anche se potrebbero sembrare simili non tutte le emorroidi sono uguali. In primo
luogo esistono quelle interne e quelle esterne. Le emorroidi interne sono vene
ingrossate prominenti (o prolassate) al di fuori dell’apertura anale. Normalmente
causano dolore e possono sanguinare.
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 15
16
Le emorroidi esterne in genere non causano dolore ma possono sanguinare,
causare prurito e qualche perdita. A volte può svilupparsi un coagulo di sangue
nella vena, che dà l’impressione di avere del duro marmo intorno all’ano. Si tratta
di una trombosi emorroidale, che può essere estremamente dolorosa. A
seconda della gravità, la trombosi emorroidale può essere asportata
chirurgicamente.
All’interno di questi due gruppi emorroidali vi sono numerose classificazioni o
gradi di gravità delle emorroidi. Si trovano:
•
Stadio Uno: questo è il grado meno doloroso e problematico delle
emorroidi. Tra i sintomi vi è un leggero ingrossamento delle vene
emorroidali e la possibilità di un lieve sanguinamento.
•
Stadio Due: nella fase di ingrossamento le emorroidi sporgono durante
la spinta dell’evacuazione ma recedono spontaneamente.
•
Stadio Tre: un tipo più complesso e doloroso di emorroidi, in cui le
vene sporgono e devono essere spinte in dentro manualmente. Può
verificarsi il sanguinamento.
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 16
17
•
Stadio Quattro: lo stadio più doloroso delle emorroidi, in cui le vene
sono costantemente sporgenti dall’ano e sanguinano frequentemente.
Sono inoltre molto dolorose.
Differenza tra Ragadi ed Emorroidi
Molti confondono le ragadi con le emorroidi. In definitiva, entrambe causano
dolore e disagio nella stessa area del corpo e possono determinare
sanguinamento del retto. E’ tuttavia importante sapere che non si tratta della
stessa cosa.
Come abbiamo visto in precedenza l’emorroide è una vena varicosa attorno al
retto. La ragade è una piccola lacerazione nella vena emorroidale o nella parete
intestinale vera e propria. Questo è ciò che provoca il sanguinamento delle
ragadi.
Anche se non pericolose di per sé le ragadi possono essere il segnale di un
problema più serio e dovrebbero essere esaminate da parte del medico.
Alcune tra le più comuni cause delle ragadi:
•
Costipazione e durezza delle feci
•
Digestione lenta (che rende acidi cibi e scorie che attraversano l’intestino)
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 17
18
•
Morbo di Crohn
•
Sindrome da Intestino Irritabile
La Costipazione Causa le Emorroidi?
La costipazione è la causa numero uno delle emorroidi, cosa che rende di vitale
importanza capire i fattori che rendono le feci troppo dure nell’evacuazione ed
alleviare un’intera serie di sintomi.
Forse non avete mai considerato la costipazione come un vero problema.
Lasciatemi dire che lo è! Se trascurata la costipazione può portare ad una serie
di problemi che vanno da un semplice disagio allo stomaco, a meteorismo, artriti
reumatoidi, abbassamento del sistema immunitario, colite, diverticolite e anche
appendicite.
Ogni volta che mangiamo il nostro corpo produce un certo quantitativo di scorie.
Lasciate per troppo tempo nel colon tale scorie diventano un terreno di
proliferazione dei batteri che può portare a disturbi quali:
•
Mal di testa cronico
•
Cattiva respirazione
•
Vertigini
•
Nausea
•
Afte
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 18
19
•
Dolore lombare
•
Emorroidi
•
Insonnia
•
Vene varicose
•
Acne
La costipazione è il segnale che lancia il nostro corpo per avvertire che il sistema
digestivo non funziona a dovere. Forse è un problema temporaneo o forse è
cronico. In entrambi i casi è importante ascoltare che cosa il nostro corpo ha da
dirci e prendere provvedimenti.
Molti di noi conoscono i sintomi della costipazione leggera (gonfiore, dilatazione
dello stomaco e malessere di base), ma sapevate che la costipazione può
causare anche altri sintomi?
•
Scarso appetito (o desiderio di alcuni cibi)
•
Dolori muscolari e mal di testa
•
Secchezza della bocca
•
Scarsa nutrizione
•
Tasso di zucchero nel sangue basso
•
Sbalzi di umore
•
E naturalmente, emorroidi!
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 19
20
Questi sono i sintomi più comuni della costipazione occasionale, mentre alcune
persone sono costipate così spesso che non ne riconoscono più i segnali. Per
determinare se soffrite di costipazione cronica chiedevi le seguenti importanti
domande:
1. Mi capita spesso l’urgenza di “dover andare” ma poi non ci riesco?
2. Ho meno di 1-3 movimenti intestinali al giorno?
3. Le mie feci sono dure?
4. Le mie feci hanno una forma irregolare?
5. La quantità di escrementi è molto scarsa rispetto alla quantità di cibo che
ingerisco?
Se avete risposto si a una o più di queste domande forse soffrite di costipazione
cronica. Per avere una salute ottimale del colon, secondo la maggior parte degli
esperti bisognerebbe avere 1-2 movimenti intestinali leggeri al giorno. Se ciò non
accade potrebbe esserci un problema.
Non riuscire ad eliminare le tossine annidate nel colon potrebbe mettere in
subbuglio la vostra salute e il vostro benessere. Quindi assicuratevi di prendere
sul serio i vostri sintomi. Il vostro benessere potrebbe dipendere da quello.
Ma che cosa causa la costipazione? Quasi sempre si tratta di un problema di
alimentazione. Senza fibre e crudità sufficienti (ciò che si trova nella frutta e
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 20
21
vegetali freschi) il corpo non è in grado di far transitare abbastanza velocemente
il materiale nell’intestino in modo da liberare il colon in modo appropriato.
Detto ciò ci sono tre cose che potete fare subito per aiutarvi a raggiungere
questo risultato.
Consiglio n.1: I cibi ad alto contenuto di fibre aiutano a trattenere più acqua
nel corpo, che agisce da stimolante per la naturale peristalsi intestinale. Ingerire
più cibi a basso contenuto di amidi e carboidrati e cibi naturali aiuta a lubrificare il
tubo digerente e prevenire l’annidamento di tossine e batteri nel colon.
Consiglio n. 2: I cibi umidi transitano nell’intestino e colon più velocemente di
quelli secchi. Assumere cibi umidi e che servono ad assorbire acqua nel corpo
può aiutare la regolarità.
Consiglio n. 3: Aggiungere olio alla propria dieta. Che ci crediate o no alcuni
oli alimentari assunti su base regolare aiutano a lubrificare l’organismo e a
facilitare il transito.
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 21
22
Che cosa causa le Emorroidi
Sicuramente la costipazione è una delle maggiori cause di diffusione delle
emorroidi nel mondo ma non è l’unica. Ecco dieci delle cause più comuni di
emorroidi e altre problematiche legate al colon:
Scelte dietetiche, iperacidità e digestione lenta
Non mangiare fibre a sufficienza provoca feci dure e difficili da espellere. Ciò può
determinare l’insorgere delle emorroidi. E’ quindi molto importante adottare una
dieta ben bilanciata ricca di frutta e verdura. Anche bere molta acqua è
importante per regolarizzare i movimenti intestinali ed evitare le emorroidi.
Una dieta ricca di carboidrati raffinati, di cibi trasformati e tossici e povera di
frutta e verdura influenza i processi chimici delle cellule, peggiora la digestione e
interferisce con il processo naturale di eliminazione delle tossine. Inoltre
favorisce l’insorgere dell’infezione da Candida, che predilige i carboidrati raffinati
come lo zucchero, farina bianca e riso bianco e può portare alle emorroidi dal
momento che la sua proliferazione causa fermentazione nel colon e
costipazione.
La carenza di nutrizione è un altro fattore. Il nostro corpo ha bisogno di assumere
circa 40 vitamine essenziali, minerali e sostanze nutritive per permettere alle
cellule del corpo di funzionare correttamente e mantenersi sane. Questi elementi
nutritivi derivano soprattutto dalla dieta dal momento che il corpo non può
produrli da solo. Quando mangiamo più cibi trasformati e meno cibi con un alto
valore nutritivo il sistema immunitario si abbassa. Un sistema di difese indebolito
facilita il moltiplicarsi della Candida e aggrava i problemi digestivi e le emorroidi.
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 22
23
L’iper-acidità nel sistema digerente, normalmente dovuta ad una dieta ricca di
cibi acidi, è un altro dei possibili fattori. L’iper-acidità rende il sangue denso e
spesso, creando un ambiente ideale per il proliferare della candida (parleremo di
più dell’equilibrio acido-alcalino in un secondo momento), facendo contenere più
acidità allo stomaco, che causa danni maggiori quando viene a contatto con le
pareti intestinali.
Quando la digestione funziona bene facilita l’espulsione di lieviti e batteri.
Quando la digestione è pigra a causa dei fattori discussi negli ultimi capitoli, il
cibo non digerito e le particelle di cibo marcio che circolano nel sangue e
rimangono nel tratto digestivo accelereranno molti sintomi di malattia tra cui
candida ed emorroidi.
Il proliferare della Candida Albicans
Le emorroidi si originano nel colon. Sono anche il risultato di anni e anni di
infezioni fungine che infestano il colon. Quando la Candida Albicans passa dallo
stato di lievito a quello di fungo abbassa il sistema immunitario e produce più di
79 tossine distinte che possono essere responsabili di molti dei sintomi che
hanno quanti soffrono di candida, incluse le emorroidi. Quando la candida va
fuori controllo fuoriesce dalle pareti intestinali e viaggia attraverso il corpo. Può
attaccare l’area genitale, la bocca e l’ano oltre a diverse altre aree del corpo.
Il seguente è un semplice test casalingo per testare la presenza di candida:
Per prima cosa al mattino a stomaco vuoto (senza aver assunto cibo o liquidi),
prendete un bicchiere e riempitelo di acqua minerale o a osmosi inversa. Sputate
quindi generosamente nel bicchiere.
Lasciate il bicchiere con l’acqua da parte per un periodo di circa un’ora. Se avete
una leggera infezione da candida, vedrete dei filamenti simili a gambe che si
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 23
24
muovono nell’acqua verso il fondo. Se avete un caso sistematico di infezione da
Candida, vedrete la saliva sprofondare nel fondo del bicchiere.
Notate che la maggior parte delle persone presenta questi risultati. Io stessa l’ho
avuto la prima volta che ho effettuato questo test fai da te. Solo in rari casi dopo
aver eliminato la Candida la saliva galleggerà sulla superficie dell’acqua.
Auto-Intossicazione
La nostra esposizione costante e quotidiana a migliaia di tossine attraverso il
cibo che ingeriamo, l’aria che respiriamo, le sostanze che assumiamo e la bassa
qualità dell’acqua erogata contribuiscono ad accumulare tossine nel sangue,
sistema linfatico, reni e colon. Questo ha delle conseguenze sulle condizioni di
salute e medio e lungo termine. Tra queste ci sono anche le emorroidi.
Si possono assumere migliaia di rimedi vegetali, integratori e prodotti senza
ricetta medica per combattere le emorroidi ma senza purificare il proprio
organismo e sopratutto il tubo digerente sarebbe come verniciare una macchina
arrugginita e non ci si potrà liberare dalle emorroidi
La radice di ogni sofferenza occidentale è l “l’auto-intossicazione” causata dal
cibo non digerito e dal materiale fecale intrappolato nel tratto intestinale, insieme
ad un sistema digestivo potenzialmente pigro. Come già accennato una
digestione inefficace è uno dei maggiori fattori che contribuisce alle emorroidi.
Una volta purificato il proprio organismo il processo di de-tossinificazione e il
sistema immunitario miglioreranno significativamente e la digestione sarà più
efficace. Vi sentirete più carichi di energia e in salute e condizioni quali emorroidi
diventeranno un ricordo del passato.
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 24
25
Essere troppo grassi (obesità)
Ecco un altro motivo per tenere sotto controllo il proprio peso – un carico extra
sull’area pelvica e addominale può creare pressione sulle vene pelviche
causando le emorroidi.
Non muoversi abbastanza (esercizio)
Fare una vita sedentaria, rimanere seduti per molte ore ad un tavolo – o anche
rimanere fermi in piedi nella stessa posizione -- può portare i muscoli a perdere
elasticità, cosa che può rendere più difficile il regolare transito delle feci.
Gravidanza
Non è del tutto insolito per una donna sperimentare le emorroidi durante la
gravidanza, specialmente nell’ultimo trimestre quando il peso extra nella regione
dell’utero incomincia a premere sulle vene del retto.
Trattenere (posticipare l’evacuazione)
Se avete l’abitudine di trattenere l’evacuazione per qualsiasi motivo sappiate che
potreste provocarvi le emorroidi. Mentre trattenere i movimenti intestinali ogni
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 25
26
tanto non è problematico, farlo con regolarità può causare l’indurimento delle feci
trattenute che possono creare pressione sui muscoli e vene attorno all’ano.
Evacuazione spasmodica
Le spinte eccessive dovute alla costipazione o a feci indurite finiscono per
causare un rigonfiamento dell’ano causando sofferenza alle vene emorroidali e
provocando le emorroidi.
Costipazione
Come già visto la costipazione (o l’evacuazione irregolare) può causare gonfiore
dei muscoli e delle vene attorno all’ano che, se lacerati dalle spinte e passaggio
delle feci indurite, possono causare le emorroidi.
Diarrea
Anche se la diarrea è liquida e scorre facilmente spesso è acida e può causare
gonfiore delle vene rettali.
Disturbi e malattie
Esistono molte malattie ed alimenti che possono causare le emorroidi. Eccone
alcuni:
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 26
27
•
Cancro rettale al colon
•
Tumori intestinali
•
Malattie cardiache
•
Sindrome dell’intestino irritabile
•
Colite
•
Malattie Epatiche
Stress e sonno insufficiente
E’ scientificamente provato che lo stress dovuto a sonno inadeguato, problemi
emozionali, ansia o pressione nella routine quotidiana influisca negativamente
sulla digestione, indebolendo il sistema immunitario e favorendo il proliferare
della candida (stimolando la produzione dell’ormone cortisolo, che rende il corpo
indifeso nei confronti della candida), contribuendo quindi all’insorgere delle
emorroidi.
Lo stress innalza inoltre il tasso di zucchero nel sangue che nutre le cellule di
candida e cambia la composizione dell’ambiente interno batterico dell’intestino,
abbassando il numero di batteri buoni e permettendo alla candida di prendere il
sopravvento, aggravando in tal modo le emorroidi.
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 27
28
Albero Genealogico (Genetica)
Alcune persone nascono semplicemente con vene fragili. Chi ha fragilità di vene
è più soggetto alle emorroidi, specialmente se in combinazione con gli altri fattori
di rischio come una posizione statica in piedi o seduta per lungo tempo.
Mai più emorroidi | Di Jessica Wright
Page 28
Fine dei Capitoli Liberi